Manutenzione e riverniciatura di vecchi infissi

manutenzione infissi

L’esigenza di manutentare e riverniciare gli infissi può derivare da un progetto di ripristino delle loro funzionalità e delle qualità originarie oppure, nel caso di una ristrutturazione complessiva di un edificio, dalla volontà del cliente di rendere abitabile e confortevole un immobile.

Per entrambe le situazioni, il nostro modo di operare prevede la medesima dedizione e accortezza. Ci occupiamo regolarmente di operazioni di manutenzione e verniciatura su qualsiasi stile e tipologia di serramenti.
Inoltre, per necessità progettuali più complesse, vi invitiamo ad avvalervi della professionalità dell’Associazione Opera di cui facciamo parte, per garantirvi una gestione coordinata del piano complessivo di ristrutturazione.

Quando parliamo di ripristino di vecchi infissi ci riferiamo in particolare agli interventi su strutture di legno. Rispetto agli altri materiali con cui vengono realizzati (in particolare alluminio e PVC), il legno presenta una caratteristica fondamentale: la facilità di manutenzione. La storia di Falegnameria Lot racconta di artigiani cresciuti con la passione per la lavorazione del legno, un tratto distintivo che ci porta a intervenire con competenza e piacere anche in questo genere di contesti, che prevedono la capacità di eseguire i lavori con tempestività e professionalità su scuri e telai preesistenti per le operazioni di manutenzione e riverniciatura.

Come interveniamo

A seguito della richiesta del cliente, fissiamo un appuntamento per un sopralluogo che ci dia la possibilità di valutare le necessità del caso: si tratta infatti di comprendere il tipo di manutenzione da effettuare (a seconda dello stato in cui si trovano i serramenti) e la profondità dell’intervento. Oggetto della manutenzione possono essere sia gli scuri che i telai.

Manutenzione degli scuri

Se la struttura degli scuri versa in buono stato, ci proponiamo di rifare il ciclo di verniciatura completo. L’obiettivo è infatti mettere in atto tutte le procedure di ripristino necessarie a garantire un intervento che duri nel tempo. Le operazioni vengono
effettuate interamente in azienda, dove disponiamo dei macchinari e delle strutture idonee per svolgere le lavorazioni al meglio e in sicurezza.
Tolta la ferramenta dallo scuro, lo riverniciamo e ,qualora fosse necessario, sostituiamo le componenti deteriorate o marcescenti. In seguito lo levighiamo al grezzo e procediamo all’applicazione di tre film (strati) di vernice protettiva:

  • impregnante;
  • fondo;
  • finitura.

Per quanto concerne la verniciatura, offriamo un ampio margine di personalizzazione: il cliente ha la possibilità di indicare l’effetto desiderato e di scegliere le colorazioni all’interno della vasta gamma proposta da Adler, il maggiore produttore austriaco di vernici, colori e prodotti per la cura del legno. Proprio in virtù della nostra competenza, Adler ha rilasciato a Falegnameria Lot la certificazione di “Falegnameria autorizzata Adler”.

Tempistiche

L’intera procedura di manutenzione viene portata a termine nell’arco di qualche giorno. Per questo motivo, generalmente, pianifichiamo l’intervento in modo da poter iniziare le lavorazioni il lunedì, garantendo pertanto la nuova installazione degli scuri riverniciati il venerdì, riducendo così al minimo il disagio per il cliente.

Risultato

Tutti i clienti che hanno optato per questa tipologia di ripristino ne sono rimasti ampiamente soddisfatti: gli scuri appaiono come nuovi e la possibilità di avvalersi di una importante garanzia sulla verniciatura (di cui abbiamo parlato qui) offre una notevole sicurezza sulla longevità del risultato finale.

Manutenzione dei telai

In seguito al già citato sopralluogo, si procede al ripristino del telaio, che nella maggior parte dei casi vede i nostri addetti impegnati in loco.
Le operazioni sono svolte sotto controllo e con attrezzatura idonea a offrire un intervento privo di danni collaterali. Ci rendiamo conto che effettuare un lavoro di levigatura e verniciatura in una casa abitata possa risultare piuttosto spiacevole. A conclusione dei lavori, il nostro personale si occupa di ripulire con professionalità e perizia i luoghi di intervento per ridurre al minimo il disagio.

Situazioni particolari

Può capitare che si richieda l’intervento di ripristino su porte esterne o portoncini troppo deteriorati per garantire un risultato ottimale qualora venisse effettuato in loco. In questi casi è preferibile effettuare la lavorazione in azienda, dove potremmo sostituire le eventuali parti rovinate e procedere a una verniciatura più accurata.