serramenti legno

Cosa sono gli infissi?

Facciamo chiarezza sulla distinzione tra infissi e serramenti

Quando avviamo una consulenza con un cliente che richieda la ristrutturazione dei serramenti della propria abitazione, spesso ci troviamo a dover fare chiarezza sulla distinzione tra i due elementi strutturali su cui dobbiamo intervenire: l’infisso e il serramento.
Si tratta di due strutture integrate e complementari. Nonostante il termine infisso venga spesso utilizzato come sinonimo del serramento (e viceversa), bisogna operare una distinzione, perché in ambito architettonico si tratta di parole che identificano elementi distinti e, nel risvolto pratico, tale distinzione ha delle implicazioni di rilievo.
Quando parliamo di infissi intendiamo quella struttura o telaio rigido che viene saldato alla muratura dell’edificio come solida e stabile cornice. A questa struttura, per mezzo di apposite cerniere, vengono connesse le ante, sul cui perimetro esterno sono poste le guarnizioni, necessarie a chiudere ermeticamente le ante stesse.
Il telaio può essere realizzato in legno, alluminio, acciaio o pvc, a seconda delle necessità del cliente e della struttura complessiva, e ha la funzione di offrire appunto una cornice stabile, solida e longeva alle porte e alle finestre, elementi mobili utilizzati per isolare le stanze l’una dall’altra oppure la casa dall’esterno. Vetrate, porte, finestre (ecc.) costituiscono in sostanza i veri e propri serramenti.
Falegnameria Lot aiuta il cliente a orientarsi verso la soluzione di infisso idonea per la sua casa e
le sue aspettative, sulla base delle sue necessità dichiarate e latenti e, chiaramente, dei fattori
tecnici che rileviamo. La scelta dei materiali è parte imprescindibile della prima fase della nostra
consulenza: un momento in cui ci impegniamo a illustrare dettagliatamente le potenzialità in
rapporto ai costi, in modo da fare opportuna chiarezza e guidare verso una scelta consapevole.

I vantaggi di una scelta complementare e funzionale di serramenti e infissi

Prendiamo in considerazione alcuni aspetti da tenere a mente. Come abbiamo visto, infissi e
serramenti sono componenti distinte, ma l’ambiguità definitoria che si è creata risiede nella natura complementare dei due elementi.
Il fatto che vengano spesso considerati come un nucleo unico, per quanto scorretto, non è determjnato solo dalla consuetudine. È importante tenere a mente che solo prendendoli in considerazione entrambi, in stretta correlazione, si possono ottenere buoni risultati in termini di:

  • Isolamento dell’edificio dall’ambiente esterno (i serramenti di ultima generazione, come sappiamo, contribuiscono notevolmente all’efficientamento energetico della casa e, se supportati adeguatamente da un buon infisso, garantiscono un costante risparmio di energia necessaria a riscaldare la casa nei mesi più freddi);
  • Illuminazione naturale degli ambienti;
  • Capacità di evitare la formazione di condensa;
  • Isolamento termoacustico;
  • Protezione e sicurezza della casa.

Detrazioni sulla sostituzione degli infissi

Anche per quanto riguarda la sostituzione degli infissi potrai avvalerti delle detrazioni fiscali previste, garantendoti una notevole ammortizzazione delle spese sostenute. Come sempre, Falegnameria Lot ti affianca nella compilazione e nell’inoltro delle pratiche corrette per la richiesta delle detrazioni.

serramenti legno

Cinque motivi per cui i serramenti in legno sono migliori rispetto ai serramenti in PVC

Essendo il legno un elemento vivo, naturale, capace di assorbire e trasmettere energia, senso di calore e benessere, si tratta di un materiale difficilmente comparabile con altri di più recente impiego.
L’amore che noi artigiani proviamo per il legno testimonia un rapporto plurimillenario di scoperta, conoscenza e affinamento delle tecniche di lavorazione.

I vantaggi che comporta la scelta di serramenti in legno rispetto agli equivalenti in PVC sono molteplici: scopriamoli insieme.

Salute

Trattandosi di un materiale naturale, che non interagisce con l’organismo, il legno assorbe anidride carbonica dall’atmosfera e restituisce ossigeno. Sul piano del comfort, il legno migliora la coibentazione della casa rendendo l’ambiente notevolmente più vivibile. Inoltre, in caso di incendio, il legno non libera gas tossici, laddove il PVC (policloruro di vinile), materiale contenente cloro, nel caso dovesse fondersi, libererebbe sostanze estremamente dannose e corrosive.

Ecologia

In caso di mancato riciclaggio il legno si biodegrada naturalmente. Il PVC non può offrire questa possibilità: l’elevata presenza di cloro e di additivi usati per la sua produzione rendono i costi dei processi per il riciclaggio difficilmente sostenibili; alla fine della sua vita il PVC viene quindi abbandonato in discariche.

Manutenzione

Nel corso della sua vita l’infisso in legno può essere ristrutturato e riverniciato più volte, garantendo un grado di ripristino che lo restituisce similmente allo stato originario. Viceversa, i trattamenti destinati alle finestre in PVC sono molto più complicati.

Estetica

La finestra in legno diventa parte dell’arredamento della casa e dona calore, prestigio ed eleganza agli ambienti interni. Si possono scegliere innumerevoli essenze, colori, venature e finiture di alta qualità, a seconda dell’impiego, della funzione o semplicemente del contesto stilistico. Preso singolarmente, inoltre, ogni infisso risulta unico proprio perché unica è la materia con cui è stato prodotto: le pregiate venature tratteggiano un disegno inimitabile e caratteristico. Nessun altro materiale può garantire delle emozioni come il legno che con il suo profumo e con a sua autenticità restituisce una sensazione di benessere e rende più personale la casa.

Parametri tecnici

La durata delle finestre è un argomento molto sentito dai clienti che spesso optano per materiali alternativi confidando nella loro maggiore longevità, pur senza considerare alcuni aspetti necessari per operare una scelta consapevole.
I serramenti in legno di nuova generazione presentano infatti novità di rilievo rispetto al pur recente passato, con una ricaduta positiva immediata sulla qualità del prodotto finale. Perfezionati processi di essiccazione ne aumentano la stabilità nel tempo e l’utilizzo di vernici high-tech ci permettono di garantire ben 12 anni sui nostri telai in legno (senza alcuna necessità di manutenzione).

agevolazioni per la sostituzione dei serramenti 2018

Continuano le agevolazioni per la sostituzione dei serramenti per tutto il 2018

Cosa riguardano le detrazioni fiscali 2018?

La legge di bilancio 2018 (legge n. 205 del 27 dicembre 2017) proroga fino al 31 dicembre 2018 la detrazione dall’Irpef o dall’ Ires sugli interventi eseguiti per aumentare il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti.

Continue reading “Continuano le agevolazioni per la sostituzione dei serramenti per tutto il 2018″