Come Scegliere un Serramento?

Una guida rapida per comprendere gli aspetti da tenere a mente quando volete scegliere un serramento

Come per ogni valutazione che richieda un investimento economico e di tempo – senza tralasciare l’aspettativa che viene riposta sul risultato – la scelta di un serramento non è semplice.


Districarsi tra innumerevoli proposte non è facile. Ci sono vari aspetti da tenere in considerazione per fare la scelta giusta. Può capitare di imbattersi nell’artigiano o nell’azienda che ci propone unicamente le poche soluzioni che tratta quotidianamente, senza offrirci la possibilità di valutare un ventaglio di opzioni. Questo ci porterebbe a scegliere un prodotto generico, incapace di rispondere adeguatamente alle nostre esigenze, ma lo scopriremmo solo in seguito.

Non si tratta, chiaramente, di una problematica esclusiva del nostro settore: in ogni ambito e materia in cui non siamo ferrati dobbiamo avvalerci della consulenza di specialisti se vogliamo evitare brutte sorprese.

Con questo articolo vogliamo offrirvi una breve guida di aspetti da tenere a mente quando dovrete fare le debite considerazioni.
Ricordate: avere una risposta soddisfacente ai punti elencati, modulata attraverso molteplici possibilità e proposte, è l’esito di un rapporto con un consulente capace di individuare il serramento che fa al caso vostro.

ESTETICA

Le essenze che potete valutare sono molteplici: dal larice all’abete, dal pino al rovere, per arrivare al frassino e all’okoumè. Considerate le svariate tipologie di finiture all’acqua e i vari effetti (come la spazzolatura, che ci consente di sentire al tatto la venatura del legno): la finitura non è un aspetto trascurabile perché modifica sensibilmente la percezione visiva e tattile del serramento. La variante legno-alluminio (legno all’interno e alluminio esterno per aumentarne la durata nel tempo) è una soluzione da ponderare.

Per quanto riguarda Falegnameria Lot, ci impegniamo a offrire una vera consulenza al cliente: dopo aver considerato assieme un ampio ventaglio di opzioni, andiamo a individuare il serramento che, a questo punto, si integrerà al meglio nel contesto stilistico della sua casa.

L’ISOLAMENTO TERMICO E ACUSTICO

A seconda dei valori di isolamento termico e acustico che si vogliono raggiungere, si possono scegliere serramenti di vari spessori: il 68, l’80 e il 92, oltre che l’essenza più adatta.
In Italia i requisiti per l’isolamento termico stabiliti per legge variano da regione a regione: ogni località ha le sue caratteristiche climatiche, motivo per cui una proposta standard non sarebbe sufficiente.

Oltre ai requisiti per poter garantire l’isolamento, la normativa regola anche le caratteristiche che un infisso deve avere per poter accedere, nei casi di ristrutturazione, alle detrazioni fiscali. Noi sapremo indicarvi quale prodotto vi garantisce il raggiungimento dei parametri richiesti.

Gli elementi che ci permettono d’individuare le proprietà isolanti di un infisso sono le guarnizioni – in genere due, una posta sull’anta e l’altra sul telaio fisso – la formulazione del vetrocamera – con camera singola, doppia o tripla – e il tipo di essenza.

Inoltre, i serramenti, per poter essere considerati isolanti, devono possedere un coefficiente di trasmittanza termica (Uw) pari a 2,0 W/mq K], così da poter essere utilizzati in tutte le zone climatiche, nel rispetto del D. lgs. 311/2006.

Altro aspetto importante che un buon serramento deve garantire è un alto grado di isolamento acustico, che dipende dal tipo di vetro installato (con singola, doppia o tripla camera, dotato di pellicole afoniche), dal numero e dalla tipologia di guarnizioni montate, dalla corretta posa in opera del giunto tra infisso e controtelaio e tra controtelaio e muratura.

SICUREZZA

I serramenti di nuova generazione possono essere dotati di dispositivi antieffrazione che contribuiscono ad aumentare il grado di sicurezza degli infissi contro i furti.
Esistono diversi livelli di sicurezza, determinati proprio dal tipo di meccanismo di chiusura scelto.

Una posa eseguita male pregiudica il risultato finale; di conseguenza, in caso di lavoro scadente, i valori di trasmittanza termica ne risentirebbero negativamente. Una posa effettuata a regola d’arte, come quella che possiamo offrirvi attraverso il nostro personale qualificato, renderàl’infisso piùperformante.

ASSISTENZA E GARANZIA

Avere la possibilità di scegliere prodotti 100% made in Italy, dotati di certificazione di prestazione e di marcatura CE – che sappiamo essere ben noti – è un’attestazione indiscutibile di qualità. Affidarsi a artigiani o aziende che offrano una garanzia sulle proprie realizzazioni e sui servizi proposti è un aspetto di assoluto rilievo: la garanzia e l’assistenza inclusa significano sempre che l’azienda crede nella qualità di quello che realizza.

È importante comunque scegliere dei serramenti esterni che durino nel tempo, che non richiedano frequenti lavori di manutenzione e il conseguente dispendio di soldi e tempo, senza dimenticare il disordine nella gestione ordinaria dell’ambiente domestico.

PREZZO

Il prezzo è sempre un punto condizionante delle nostre scelte.

Nel caso ci si trovi di fronte a preventivi eccessivamente divergenti, in termini di prezzo, è opportuno porsi delle domande: stiamo comparando preventivi che si riferiscono a prodotti uguali come caratteristiche tecniche, estetiche e di durata?
Prevedono le stesse garanzie?

La posa in opera e lo smaltimento dei vecchi infissi – nel caso di restauro – sono compresi?

Rivolgendovi a Falegnameria Lot è possibile che vi troverete di fronte a un preventivo apparentemente più alto rispetto alla concorrenza, ma l’offerta che dovrete valutare sarà comprensiva di servizi correlati che solitamente vengono calcolati a parte o non considerati.

AMBIENTE

Prendete in considerazione il tipo di vernici che vengono impiegate per la realizzazione dei vostri infissi. L’utilizzo di vernici atossiche e di legni provenienti da zone a riforestazione controllata costituisce un favore e un piacere che facciamo prima di tutto a noi stessi, a voi e al mondo.

Ricordatevi infine che molto spesso un prodotto di qualità passa per un consulente di alto livello.

La Falegnameria Lot dopo un attento sopralluogo in cantiere si impegna a consigliare il cliente nel modo più corretto, a seguito dell’esperienza che la contraddistingue nel settore fin dal 1965.